21-06-2016

10 cose sul cibo che non sapevi

Pensate di sapere tutto su quello che mangiate? Qui vi proponiamo una decina di curiosità e fatti poco conosciuto sul cibo che consumiamo quasi tutti i giorni, in particolare su frutta e verdura.

 

1. C’è un motivo per cui i cracker hanno i buchi

1024px-Graham-Cracker-Stack

Per non creare bolle sulla superficie durante la cottura.

 

2. Le banane crescono al contrario

1024px-Nedravazhakola

E la pianta che le produce muore dopo il primo raccolto.

 

3. Uova e bacon non si mangiavano a colazione

1024px-American_breakfast_(187066827)

La “tradizione” iniziò negli anni ’20 grazie a massicce campagne pubblicitarie realizzate per aumentare le vendite di bacon.

 

4. Il pomodoro Pachino non è siciliano

Pomodoro_ciliegino

Questa varietà fu introdotta sull’isola nel 1989 da una multinazionale israeliana.

 

5. Le carotine baby non esistono

CarrotsSupermarket2

Sono semplicemente carote “normali” pelate e tagliate industrialmente in dimensioni più piccole.

 

6. Gli alimenti di colore giallo attirano di più i golosi

2014_0531_Crème_brûlée_Doi_Mae_Salong

Perché il nostro cervello attiva i succhi della digestione.

 

7. La maionese fu inventata in guerra

Mayonnaise_(1)

Il cuoco del cardinale Richelieu voleva preparare una crema di panna e uova per festeggiare la vittoria di Port Mahon (1756), ma nelle cucine non c’era la panna e dunque improvvisò con l’olio d’oliva.

 

8. Il sedano è “negativamente calorico”

1024px-Celery_cross_section

Ha cioè meno calorie di quante impieghiamo per mangiarlo.

 

9. L’anguria è una verdura

Watermelon_cross_BNC

Fa parte della stessa famiglia dei cetrioli e delle zucche.

 

10. Il wasabi non è wasabi

1024px-Izu_city,_Ikadaba,_Wasabi_fields_20111002_C

Essendo la sua pianta difficile da coltivare, la maggior parte del wasabi venduto fuori dal Giappone è in realtà un misto di rafano, senape e colorante industriale.