07-03-2018

10 cose che accadono quando organizzate cene fra amiche

Cosa c’è di meglio di scatenarsi con una cena fra amiche? Chiacchiere, risate e qualche pettegolezzo o, perché no, un piccolo bilancio sulla vostra vita e sulla vostra amicizia.

Fra il serio e il faceto, ecco alcune situazioni (scritte con un po’ di autoironia) che accadono spesso quando organizzate questo tipo di eventi.

1. Ci vogliono mesi per organizzare

Complici infausti gruppi Whatsapp, c’è quella che “non mangio carne”, quella che “non mangio carboidrati dopo le 17”, ma anche la più grave: “non mangio sushi!”. O ancora chi vuole stare vicino a casa, chi vicino a lavoro, chi vicino alla discoteca. Insomma la pazienza è il primo ingrediente che dovete procurarvi.

2. Gli orari sono indicativi

Dopo trattative altrettanto estenuanti che manco all’Onu, decidete di “comune accordo” un orario tipo le 20.48. Ma sapete già che nessuna si presenterà esattamente a quell’ora. Tranne lei, la vostra amica un po’ ansiosa: lei sarà lì già 40 minuti prima.

3. Non c’è tempo da perdere

Dovete aggiornarvi sul nuovo lavoro, i nuovi amori, la gravidanza di quella, il tradimento di quell’altra, e poi le serie tv, quell’attore che vi piace tanto. Ma anche un po’ di politica (senza litigare!). Per non sbagliare iniziate a chiacchierare fitto già entrando dalla porta, ignorando il cameriere che vi chiede i cappotti.

4. Ignorate la dieta

Quelle che non mangiavano carne la ordinano, quelle della no carbo si fiondano sul cestino del pane, quelle che “magari vi faccio solo compagnia” hanno ordinato questo mondo e quell’altro. L’importante che solo per oggi la parola dieta si bandita.

5. Il menu è una cosa seria

Studiate con attenzione ogni portata e ogni piatto, magari chiedendo delucidazioni al cameriere. Poi inizia il carosello del:”E tu che prendi?”. Ma tanto siete sicure che ordinerete tutte piatti diversi e poi

6. Esagerate con il vino

In fondo è la festa della donna: bisogna celebrare.

7. Passate in rassegna la sala

Qualcuno di bello, divertente, goffo o triste di cui parlare ci sarà di sicuro. Soprattutto speriamo che non ci sia quel gruppo di pettegole che vi dà tanto fastidio.

8. Vi innamorate tutte dello stesso cameriere.

Un incrocio fra Ryan Gosling, Hugh Jackman e George Clooney. Forse l’hanno creato in laboratorio per farvi litigare fra di voi. O forse è il troppo vino.

9. Il dramma del dessert

Atto primo: Siete abbastanza sazie e temete per la linea ma quella lista dei dolci sembra così invitante… Però cercate di resistere. Atto secondo: “Dai magari ne ordiniamo solo uno e lo dividiamo“. Epilogo: Ne ordinate almeno tre.

10. “E ora che si fa? È troppo presto per tornare a casa”

E al conto chi ci pensa? Niente paura: ci pensa il TheFork Festival a procurarvi il 50% di sconto alla cassa!