30-06-2020

Alla scoperta della Gallura: ecco dove mangiare

Facilmente raggiungibile anche dalla penisola grazie al porto di Olbia, la Gallura è senz’altro una delle zone più affascinanti della Sardegna, a nord-est dell’Isola.

Famosa per il suo fiorente settore turistico ma anche per la produzione di sughero e granito per la quale ha raggiunto notorietà internazionale, la Gallura offre paesaggi prevalentemente montuosi ma anche un mare cristallino da far invidia ai Caraibi. Infatti fanno parte di questa subregione alcune tra le località marittime più rinomate come La Maddalena, la Costa Smeralda e Palau. A Palau in particolare potrete ammirare una delle tantissime bellezze naturali della Sardegna, ovvero la Roccia dell’Orso. Questa scultura naturale si è formata negli anni e deve il suo nome alla particolare forma simile a un orso che guarda verso il mare. La leggenda narra che l’Orso vegli sulla città di Palau!

A questa splendida località abbiamo dedicato uno dei nostri codici YUMS! Fino al 5 luglio utilizzando il codice PALAU otterrete 300 YUMS invece dei soliti 100 e per la selezione YUMS DOPPI otterrete 600 YUMS! Potete prenotare in tutta Italia e ricordate che il codice vale una volta sola.

Se vi abbiamo conviti a scoprire le meraviglie della Gallura, allora ecco per voi una selezione di ristoranti per godervi al meglio questa affascinante regione:

Il Fuoco Sacro (San Pantaleo)

Vista della sala - Il Fuoco Sacro

Per il ristorante Il Fuoco Sacro – che ha meritato il piatto della guida MICHELIN – la materia prima è tutto: verdure, carne, uova e olio sono quasi esclusivamente di provenienza dell’adiacente azienda agrituristica di proprietà. Un’atmosfera da sogno con un panorama mozzafiato dove gustare piatti unici e creativi.

Lu Rotu Agriturismo (Sant’Antonio di Gallura)

Facciata del ristorante - Lu Rotu Agriturismo

Completamente immerso nella rigogliosa natura della Gallura, a Lu Rotu potrete concedervi dell’autentico relax e soprattutto gustare i sapori autentici dell’Isola, tutto cucinato e preparato con i prodotti coltivati in loco.

Li Neuli Country Club (San Pantaleo)

Terazza - Li Neuli | Country Club

Una location d’eccezione, dove il legno e il bianco si fondono per un mix rustico ma elegante e con spazi all’aperto immersi nel verde. Il ristorante Li Neuli propone piatti sia di mare che di terra, partendo dalla tradizione sarda ma senza temere sperimentazioni e creatività.

Kelos (Olbia)

Suggerimento dello chef - Kelos, Olbia

Di recente apertura, il ristorante Kelos si è inserito perfettamente nella proposta gastronomica di Olbia. Un ristorante dall’ambiente raffinato ma confortevole, con un menù dedicato alla cucina sarda e una carta dei vini ricca di proposte. A cena inoltre potrete gustare le loro pizze, preparate con farine scelte e a lunga lievitazione.

Lu Stazzu (Arzachena)

Terrazza esterna - Lu Stazzu Arzachena, Arzachena

Lu Stazzu vanta una posizione davvero meravigliosa: poco distante da Arzachena e a pochi chilometri da Porto Cervo, immerso nel verde selvaggio della Sardegna tra olivi e ginepri secolari. Qui potrete assaporare tutto il meglio della cucina isolana, con un menù ricco di ricette tradizionali.

Cucumiao (Palau)

prelibato primo piatto - CuCumiao, Palau

A due passi da Palau, al Cucumiao troverete ad accogliervi un ambiente rustico ma a suo modo raffinato, cornice perfetta per gustare il meglio della cucina mediterranea. Qui ogni vostro desiderio gastronomico sarà esaudito: specilità di mare, di terra e anche pizza, tutto all’insegna della genuinità e nel rispetto della tradizione.