06-05-2019

Su TheFork arriva Altrove, il ristorante che aiuta i rifugiati

Su TheFork arriva un ristorante di Roma che è buono due volte: non solo per la bontà del suo menu ma anche per i suoi obiettivi solidali. In zona Ostiense Altrove, infatti, è un ristorante di cucina etnica moderna che è frutto di un progetto sociale che punta a integrare i ragazzi rifugiati che si trovano nella capitale.

Il progetto è frutto dell’impegno del Cies (Centro Informazione ed Educazione allo Sviluppo) che ha deciso già nel 2017 di lanciarsi in questa avventura di ristorante solidale, dove le frase chiave è “tenere aperte le finestre sul mondo“. Lo scopo è proprio quello di favorire uno scambio culturale a 360 gradi. I giovani rifugiati infatti avranno la possibilità di seguire dei corsi professionali in cui imparare un mestiere: possono infatti diventare aiuto-cuoco, aiuto-pasticcere o operatore di sala. A loro volta, però, loro stessi contribuiscono al locale portando e insegnando ricette dal mondo che vengono messe a menù.

Le specialità proposte, infatti, profumano di ogni parte del mondo, condensate insieme e raffinate dall’esperienza dello chef Lorenzo Leonetti: si va dalla ceviche di tonno al polpo alla Salonicco con hummus e tagliata di verdure, passando per polpette di pecora speziate con radici al forno o il maftoul, ovvero cous cous integrale direttamente dalla Palestina. I sapori etnici qui sono sublimati in un menu elaborato e complesso, che incontrerà i gusti anche dei palati più esigenti.

Il tutto all’interno di un locale dall’atmosfera moderna, curato nel dettaglio per offrire un’esperienza al contempo accogliente e ricercata, che rispecchia come ogni singolo particolare di questo progetto sia studiato con grandi cura e attenzione. In più, accanto al servizio ristorante, ci sono anche gli spazi per caffetteria e pasticceria, dove a tutte le ore del giorno c’è uno staff sorridente e multiculturale ad accogliere i vari clienti.

Che aspettate a fare del bene mangiando bene? Su TheFork il ristorante Altrove si prenota in un attimo