24-02-2020

Antonello Colonna e il resort del relax e del gusto

Articolo di Luca Sessa –Un uomo, uno chef, un imprenditore, che ha saputo prendere dalle sue origini le caratteristiche che ne hanno forgiato il carattere: la forza d’animo e la solidità dalla campagna romana, l’intraprendenza quasi irruenta e la capacità di gestire il comando dalla sua famiglia.

Antonello Colonna è una delle figure di rilievo della ristorazione capitolina (e non solo), che ha saputo dar vita a numerose attività imprenditoriali e ristorative e, al tempo stesso, formare grandi talenti che oggi ricoprono il ruolo di protagonisti dell’alta cucina romana.

Il Resort a Vallefredda

La più bella realtà, per eleganza e bellezza, è sicuramente quella del suo Resort a Vallefredda, nel parco naturale di Labico. Una vera e propria oasi in un luogo paesaggisticamente di rilievo, una struttura le cui camere ultramoderne e la piscina d’acqua termale costituiscono l’animo accogliente del resort, mentre la mostra semipermanente d’arte rispecchia l’amore per il bello da parte di Antonello Colonna.

Antonello Colonna

Colonna non ha mai amato etichette e confini, ascoltando prevalentemente la sua parte istintiva, che ha dato vita a progetti lungimiranti ed ambiziosi al contempo. La sua meticolosità ha fatto il resto, cercando la perfezione in ogni cosa, e seguendo il suo amore per il territorio per dar forma alla sua idea di accoglienza e ospitalità, per entrare in sintonia con gli ospiti.

La cucina

Semplicità e concretezza quali parole d’ordine, con l’obiettivo di portare in tavola sapori comprensibili ed appaganti. Questa la filosofia culinaria di Antonello Colonna, esplicata da piatti come l’Uovo poché fritto con fondue di Parmigiano, o l’iconico Negativo di Carbonara, passando per la Scaloppa di foie gras, pizza e fichi, l’Abbacchio scottadito e il Diplomatico crema, cioccolato e caramello al sale.

A proposito di Luca Sessa

Napoletano di nascita, romano d’adozione. Fino a poco tempo fa statistico di giorno, blogger e chef di notte, ora si dedica solo al food. Giornalista pubblicista, fondatore di Radio Food, gestisce il blog www.lucasessa.com, una vetrina dei suoi esperimenti quotidiani, un luogo nel quale scrivere, raccontare, confrontarsi.