06-07-2017

Bubble tea, il nuovo trend dell’estate

Viene da Taiwan la nuova moda dell’estate 2017: si tratta infatti del bubble tea. 

Il bubble tea è una bevanda a base di tè mischiato con latte, frutta e altri ingredienti per creare un super drink rinfrescante ed energetico. Dopo essere stato inventato in Oriente negli anni Ottanta, si sta facendo strada in questi mesi anche in Italia, dove spopola nelle grandi città come Milano.

Il nome bubble tea, innanzitutto, non viene affatto dal termine “bolle” (la bevanda di per sé non è frizzante), ma è una storpiatura del vocabolo taiwanese boba, che significa tapioca. Il tratto distintivo dei bubble tea, infatti, è quello di contenere delle perle di tapioca, realizzate appunto con la farina di questo tubero, che servono a dare più consistenza al tutto. In altre varianti si possono sostituire con gelatine di frutta o pezzetti di cioccolato o altri ingredienti. Anche per questo motivo, la presenza di palline da aspirare, le cannucce con cui si serve il bubble tea sono di solito più larghe del normale.

93ea6ec7c64b6a79bcb2df310cdb77717b767d23_hq

Che cos’è il bubble tea?

Ma appunto capiamo bene che cos’è questo drink che va tanto di moda in questo periodo: si tratta di una bevanda analcolica, preparata mischiando tè (prevalentemente verde o nero) con latte o del sciroppo di frutta. Successivamente il tutto viene shakerato per dargli una consistenza spumosa.

Per via dei diversi ingredienti utilizzati, i risultati finali sono molto diversi fra loro e il bubble tea si caratterizza per la sua grande varietà cromatica, perfetta se si vogliono realizzare delle immagini trendy da postare sui social. Se si aggiunge sciroppo di taro, un particolare tubero, ad esempio, il vostro bubble tea alla fine sarà di un bellissimo viola!

La particolarità, comunque, senza il quale non si tratta di un vero bubble tea sono proprio le aggiunte finali: c’è chi immerge nella bevanda dei pezzetti di cocco, chi di mango, chi ancora degli orsetti gommosi colorati o semplicemente delle perle di cioccolato. In ogni caso il risultato finale sarà di estrema dolcezza, ma anche di sicuro divertimento e freschezza. Questa bevanda inserita di diritto nei trend del 2017 è da provare almeno una volta nella vita nei tanti locali che stanno sorgendo in tutta Italia, nelle varie Chinatown e non solo, in città come Milano, Padova e molte altre.