07-11-2016

Chocoland a Napoli: passione al cioccolato

ARTICOLO DI VINCENZO CASTALDI (Napulèblog) –

unnamed(2)

Dimenticatevi i diamanti. È il cioccolato il migliore amico delle donne. Sarà per questo che al Chocoland, manifestazione organizzata da D2 Event con il patrocinio del Comune di Napoli e della Quinta Municipalità, che si è tenuta al Vomero dal 27 Ottobre al 1 Novembre, c’erano proprio tutti.  D’altronde come resistere? Oltre 50 stand pieni di cioccolato proveniente da tutta Italia, abilmente lavorato da grandi Maestri Cioccolatieri, che prendeva vita tra le strade di Via Luca Giordano e Via Scarlatti.

unnamed(4)

Scarpe, ferri di cavallo, maschere teatrali, fiori, macchine… cos’hanno in comune tutti questi oggetti? Semplice, sono stati fatti tutti di cioccolato per l’occasione.  L’evento era gratuito e molto bella è stata anche la decisione di dare un prezzo fisso alla fiera: tutto il cioccolato costava non oltre i 4,50€ all’etto.

Così mentre si passeggiava tra le strade della Collina Vomerese, si veniva travolti da un perenne e magico odore di cioccolato impreziosito in modi gustosissimi. C’era il cioccolato con ciliegie, quello con i frutti di bosco, quello al cocco, quello al pistacchio, quello al limoncello. Insomma, non poteva esserci un palato che usciva insoddisfatto da quel turbinio di sapori. Tanti i workshop e laboratori ma anche tante degustazioni gratuite che sono state al centro di questo meraviglioso mondo libidinoso.

unnamed(3)

La novità di quest’anno però, è stata senza ombra di dubbio l’iniziativa proposta da Van Moos durante le ore della vigilia della partita di calcio tra Juventus e Napoli: Il cioccolatino del tifoso, andato a ruba dai più fedeli tifosi azzurri.  Più di 450.000 presenze, sostegno dai vertici, qualità e professionalità. Insomma un vero successo. Ma, d’altronde, non ci aspettavamo altrimenti.

NON SOLO DOLCE! SCOPRI I RISTORANTI DI NAPOLI CHE PROPONGONO CUCINA TIPICA