07-03-2017

Cracco lascia Masterchef: i suoi nuovi progetti

In attesa della finale della sesta stagione di MasterChef Italia (che andrà in onda giovedì 9 alle 21.15 su Sky Uno), è arrivata la notizia che tanti fan del talent culinario non avrebbero mai avuto sentire.

Carlo Cracco, dopo appunto sei anni in giuria, ha deciso di lasciare MasterChef. “Non potrò far parte della giuria nella prossima stagione,” ha dichiarato lo chef vicentino all’ANSA. “È una decisione che ho maturato nelle ultime settimane e mi dispiace molto, soprattutto perché lascio almeno temporaneamente una squadra straordinaria“.

7889b

In un’intervista a Repubblica, però, Cracco dà anche motivazioni più che plausibili per il suo abbandono e sono i suoi molti progetti imminenti, più propriamente legati al suo mondo di origine, quello della ristorazione. A breve, infatti, trasferirà il suo ristorante premiato con due Stelle Michelin nella nuova location in Galleria Vittorio Emanuele a Milano: “Il sogno che si avvera, un locale a 360 gradi nella ristorazione moderna, del futuro, con bistrot, caffetteria, pasticceria e, al primo piano, affacciato sull’Ottagono“. Inoltre sta lavorando al nuovo locale Garage Italia, da aprire in collaborazione con Lapo Elkan e l’architetto Michele De Lucchi.

A chi l’accusava di essere sempre in tv, Cracco risponde che quella è una visione antiquata del ruolo dello chef, che oggi dev’essere invece anche “un manager che ha responsabilità su tante persone“. Oggi però i troppi nuovi impegni (che si uniscono anche all’altro suo gastro-bistrot, Carlo e Camilla in Segheria) lo costringono a fare una scelta, che potrebbe non essere definitiva. Carlo Cracco, infatti, sarà ancora al timone dell’altro show di Sky Uno dedicato alla cucina, Hell’s Kitchen Italia. Ma chi vedrebbe al suo posto a fianco dei colleghi giudici Bastianich, Barbieri e Cannavacciuolo? “Non saprei, magari una donna“, risponde.

Voglia di provare alcuni dei migliori ristoranti in centro a Milano? Prenota i migliori su TheFork!