provenza
20-06-2018

Fioritura della lavanda in Provenza, dove mangiare

La fioritura della lavanda in Provenza, con il ricoprirsi dei campi di splendidi fiori lilla e violetto, è uno degli spettacoli naturali più meravigliosi e suggestivi che si possano osservare. Ed è proprio questo il periodo in cui lo spettacolo floreale si manifesta: dalla metà di giugno alla metà di agosto, a seconda delle varie zone e del clima più o meno favorevole, questa pianta sprigiona i suoi petali colorati e il suo inconfondibile aroma. Se vi trovate in zona per ammirarli ecco alcuni ristoranti da provare nei dintorni e da prenotare sempre con TheFork.

Le Grand Paris

Digne-les-Bains, capoluogo delle Alpi d’Alta Provenza e rinomata stazione termale, si trova un coloratissimo ristorante chiamato Le Grand Paris: qui l’offerta culinaria è assolutamente gourmet con influenze chiaramente mediterranee. Immancabile il foie gras così come l’uovo in Meurette o il lombo di coniglio. Il tutto in un edificio storico che era un ex convento.

La Bonne Etape

A Château-Arnoux-Saint-Auban si trova un ristorante di grandissimo pregio, premiato anche con una stella Michelin: il La Bonne Etape rappresenta davvero, come dice il nome, una tappa obbligata per chi ama la buona cucina ricercata. I gestori vengono da diverse generazioni di origini italiane e greche, ma qui troverete soprattutto rielaborazioni delle più tipiche ricette regionali.

Terre de Saveurs

Nella famosa città storica di Avignone, da visitare anche per gli edifici lasciati dalla corte papale, è ubicato il ristorante Terre de Saveurs: specializzato nella cucina tradizionale ma soprattutto in quella vegetariana, propone moltissimi piatti che sposano al meglio la stagionalità degli ingredienti alla qualità dei piatti. Da provare il cous cous vegetale o i cannelloni al latte di capra.

Le Diapason

In una location di sicuro impatto, di fronte a un antico mulino ancora in funzione, il Le Diapason ad Avignone è gestito da una coppia di giovani chef, Robin Mayen alla cucina e Didier Hoareau alla pasticceria. Insieme coltivano la passione per ricette che vengano direttamente dai prodotti locali, senza dimenticare sperimentazioni più contemporanee.

Cercate altri ristoranti in Provenza? Su TheFork c’è l’imbarazzo della scelta