bowerman
12-06-2019

I Top Chef di TheFork: Cristina Bowerman a Roma

Fra i tantissimi ristoranti presenti su TheFork, la sezione INSIDER ha l’obiettivo di sottolineare quali indirizzi si distinguono per la grande qualità della loro cucina. Sono infatti quelli più apprezzati dalle guide gastronomiche e dalla community della nostra piattaforma e possono vantare alcuni dei top chef più affermati d’Italia e non solo: fra di loro c’è sicuramente Cristina Bowerman che vi aspetta al suo Romeo Chef & Baker a Roma.

Nata in Puglia, Bowerman ha avuto una vita ricca di mille sfaccettature: dopo aver studiato giurisprudenza, infatti, salpa per l’America dove lavora poi anche come graphic designer. La passione per la cucina le scoppia però improvvisa e dunque studia per due anni culinary arts all’università di Austin in Texas e poi frequenta anche il prestigioso Cordon Bleu di Parigi. Nel 2005 torna in Italia e poco dopo inizia ad occuparsi del Glass Hostaria di Roma, a cui fa guadagnare una stella Michelin quattro anni dopo. Non paga, apre poi appunto Romeo al Testaccio e accanto ad esso Giulietta Pizzeria.

Situato in piazza dell’Emporio, Romeo Chef & Baker è un locale polifunzionale dove, nel contesto di arredi moderni e dall’aspetto futuristico, ci sono una gastronomia dove acquistare prodotti di altissima qualità, un lungo bancone dove seguire corsi di cucina e showcooking ma soprattutto un’aera ristorante in cui gustare le preparazioni in piena linea con la filosofia culinaria di Bowerman. La quale, proprio come la chef, è internazionale, sperimentale, vulcanica, determinata ma non rinuncia mai a equilibrio e sorprese delicate, sempre in bilico fra tradizione, attualità e futuro.

Il menù che si gusta qui è dunque tutto un gioco intrigante di contrasti e connubi, di sfumature che si giocano sia nelle consistenze sia nei sapori agrodolci. A fianco della carbonara con guanciale e pecorino si trovano allora i ravioli del plin ripieni di melanzana affumicata con acqua di pomodoro e ricotta salata, accanto alla tartare di manzo con crumble di olive taggiasche, maionese al miso e olio di zenzero ecco dei mini burger di pesce e chips vegetali. Non ci si finisce mai di stupire, qui, nemmeno con dolci a base di lampone e rosmarino.

Volete provare la cucina di Cristina Bowerman al Romeo di Roma? Su TheFork basta un click