07-10-2020

Killer: l’ex Plastic di Milano è ora un ristorante

Uno dei locali della movida milanese più famosi e frequentati: Elton John e Andy Warhol sono solo due dei famosissimi nomi che hanno ballato in Viale Umbria 120, sotto le luci del celebre Plastic. Che oggi è un ristorante.

Purtroppo questa icona della Milano da Bere ha chiuso ormai diverso tempo fa, ma come dice il detto “quando si chiude una discoteca, si apre un ristorante” (ah non diceva così?). Dalle ceneri del Plastic è nato Killer, un ristorante dall’atmosfera moderna e industrial che sicuramente porta onore alla gloria del suo antenato.

Killer Milano, Milano

Al Killer troverete sia una parte interna che esterna con il Killer-Garden, ovvero il giardino in cui godere delle belle giornate (sbrigatevi perché stanno per finire 🥶). Nella sala invece i gestori hanno deciso di attrezzare un bancone per lo showcooking, in cui mangiare con la cucina a vista. Tutto l’ambiente è caratterizzato da arredamenti di design e luci rosa al neon (che danno un tocco davvero chic). Ultima ma non meno importante la social room, una stanza con un grande tavolo da circa 20 coperti.

Vista sala - Killer Milano, Milano

Non solo un ambiente super, ma anche una cucina super! Lo Chef Andrea Marconetti, che tra le altre cose ha partecipato a Masterchef – sono tanti gli Chef famosi su TheFork, come Misha Sukyas (se non sai chi è, leggi qui) – ha deciso di dare un’impronta tutta innovativa al menù distaccandosi completamente dalla tradizione. Qui troverete dunque piatti creativi frutto di sperimentazione e accostamenti originali.

Che aspettate? Onorate la vecchia gloria del Plastic prenotando un pranzo o una cena al Killer di Milano