24-12-2018

La nuova edizione di Cuochi e Fiamme su Food Network

Magari siete fan della prima ora, quando Cuochi e fiamme aveva debuttato nel 2010 su La7d con Alessandro Borghese. Ma negli anni il cooking game è cambiato molto e la sua ultima incarnazione ha debuttato da poco su un nuovo canale, Food Network, e una giuria rinnovata per garantire ancora più spettacolo. Ma cosa rende unico e longevo questo programma?

Il conduttore

Dopo Borghese, appunto, alla conduzione è arrivato Simone Rugiati. Il giovane cuoco, già con varie esperienze televisive che vanno dal Gambero Rosso all’Isola dei famosi, è riuscito a guadagnarsi un ampio pubblico grazie ai suoi modi caldi e informali: si rivolge direttamente alle signore a casa, dando piccoli trucchi e consigli, ma soprattutto usando l’ironia su argomenti che spesso sono considerati intoccabili. Il suo savoir faire è sempre una garanzia, soprattutto con i concorrenti così vari che si succedono in ogni puntata.

Il meccanismo

Semplice ma estremamente efficace e avvincente, il meccanismo di Cuochi e fiamme è un altro ingrediente che ha fatto la fortuna dello show: due cuochi non professionisti, infatti, si sfidano in ogni puntata in una gara a punti che comprende quattro manche. Nella prima dimostrano la loro manualità preparando un piatto base in 180 secondi, nella seconda mettono in campo la loro abilità nel preparare un piatto in 10 minuti, proseguendo poi con la sfida della creatività reinterpretando una ricetta in 10 minuti e infine confrontando le proprie tecniche nell’impiattamento.

La giuria

Ogni manche viene giudicata da una giuria composta da tre personalità del mondo del food e dello spettacolo. Saranno proprio i loro voti, sommati, a dare il nome del vincitore. E appunto la giuria è una parte fondamentale della trasmissione perché, interagendo col conduttore Rugiati e con i concorrenti, si crea un’interessante situazione in cui si alternano critiche e consigli. Negli anni si sono succeduti giornalisti gastronomici e personaggi come Fiammetta Fadda, Csaba della Zorza, Katia Follesa, Riccardo Rossi, mentre nella nuova edizione è composta da Chiara Maci (food blogger che già aveva caratterizzato le prime cinque edizioni), la comica Debora Villa e il giovanissimo gastronomo Lorenzo Sandano.

Seguite anche voi Cuochi e Fiamme dal lunedì al venerdì alle 18.30 su Food Network (canale 33) e quando volete su DPlay