04-09-2017

Milano, 5 ristoranti a Porta Ticinese

Da piazza Ventiquattro Maggio alle Colonne San Lorenzo ci troviamo nella zona più giovane e dinamica di Milano: ogni sera un sacco di ragazzi ma anche di persone più o meno giovani si riversano fra i due poli del corso di Porta Ticinese (così si chiama la porta, una delle più storiche della città, crocevia importante fra il centro storico e i Navigli). Fra un aperitivo e una birretta, ecco che la serata può essere svoltata da una cena in uno dei tanti ristoranti della zona, caratterizzati da una grande varietà del prezzo, della storia e della tipologia di cucina. Scopriamone alcuni, ovviamente su TheFork.

Alle Colonne by Caputo

Antipasti, sfizi, piatti campani ma soprattutto pizza come vuole la tradizione: Alle Colonne by Caputo, seconda sede di uno storico locale in stile partenopeo di Milano, sorprende per l’ambiente giovane ma anche per l’innovazione dello speciale impasto all’aloe, fatto lievitare 40 ore per garantire leggerezza e assoluta digeribilità. Da provare in tante genuine varianti.

Cantina della Vetra

Mobili vintage, murature, tovaglie a quadri e candele su ogni tavolo: l’aspetto retro del ristorante Cantina della Vetra garantisce quell’atmosfera famigliare di Vecchia Milano. Tradizionale anche il menu, a partire dal gustoso gnocco fritto con salumi, ma non mancano ricette innovative come il risotto al pinot nero e mirtilli.

Home

In pieno corso di Porta Ticinese il ristorante Home è la tappa ideale per chi ama la cucina giapponese e fusion. La formula all you can eat permette a tutti gli appassionati di gustare a volontà le preparazioni più tipiche, dal sushi al sashimi, dalla tempura fino alla varietà dei piatti cinesi più noti.

Just Love

Al ristorante Just Love venite a conoscere i “food specialists”: tutto qui, dall’ambiente alle luci, per non parlare di ricette e impiattamenti, è frutto di una ricerca di raffinatezza e contemporaneità. Non perdete i piatti più innovativi, dalla parmigiana con gelato di bufala agli gnocchetti di ortica con zafferano e speck fino alla sacher rivisitata: un viaggio gastronomico davvero peculiare.

Donna Sophia dal 1931

Non lontano dal Duomo e dalle Colonne di San Lorenzo, immergetevi in un locale che è fatto per trasportarvi nella più pura atmosfera partenopea. Nel ristorante Donna Sophia dal 1931 trovate pizza napoletana cotta nel forno a legna, paccheri al sugo come vuole tradizione, mozzarelle di bufala originali e altri sfizi per non lasciare inespressa nessuna voglia.

Non siete ancora convinti? Su TheFork ci sono tanti altri ristoranti a Milano per concludere al meglio le vostre serate