22-10-2019

Milano è la città della pizza, i ristoranti da prenotare

Il 26 e 27 ottobre Milano diventa La Città della Pizza: per due giorni infatti, in un unico luogo sarà possibile celebrare tutte le sfaccettature della pizza dato che alla Fabbrica Orobia nell’omonima via saranno ospitati 35 maestri pizzaioli provenienti da tutta Italia. Si potranno dunque gustare pizze di ogni tipo, dalle più tradizionali alle più creative, ma anche partecipare a incontri tecnici e laboratori gratuiti. Come gratuito è tutto l’evento (più informazioni sul sito ufficiale).

Ma se non avete l’occasione di andarci un modo per recuperare c’è: ecco le pizzerie dei partecipanti che potete prenotare su TheFork quando volete:

10 Diego Vitagliano

A Napoli il maestro pizzaiolo Diego Vitagliano ha aperto il locale che porta il suo nome: un imponente pizzeria che ospita un centinaio di persone e dove gustare la sua pizza che ha conquistato tutti grazie allo studio meticoloso degli impasti e all’attente ricerca delle materie prime. Accanto alle classiche della tradizione, da provare le varianti gastronomiche, come quelle col ragù, con la crema di carota e mortadella o quella con vellutata di piselli e guanciale.

Lievità Pizzeria Gourmet

L’intento della pizzeria Lievità è quello di portare a Milano un nuovo modo di intendere, preparare e soprattutto digerire la pizza. Grazie a un’attenta selezione delle materie prime si preparano pizze sfiziose e nutrienti, ma i metodi dell’antica tradizione napoletana applicati alla perfezione la vogliono anche leggera e digeribile. In città la si può trovare nelle due location di via Sottocorno e di via Ravizza.

Da Zero Milano

Sempre a Milano Da Zero si può gustare una delle migliori pizze campane, per la precisione cilentane (proprio dal Cilento, infatti, è la sede originaria e da lì vengono i tre soci). Cilentane sono anche molte delle materie prime, che provengono anche da molti presidi Slow Food o da piccoli produttori selezionati. Da provare la Margherita gialla, la Cilentana sbagliata, la Pizza dell’Alleanza ma anche quella gluten free. Le trovate sia in via Luini sia in via dell’Orso.

Da Zero Torino

La stessa formula e la stessa qualità di Da Zero si trova anche nella sede di Torino, in via San Domenico: ritrovate anche qui la stessa attenzione per una pizza che esalta il territorio e vuole essere perfettamente digeribile. In più in menu anche taglieri, primi piatti della tradizione e antipasti come il crocché o la pizza fritta cilentana.