16-01-2017

Il New York Times consiglia la Calabria

Come ogni anno il New York Times propone la lista dei luoghi da visitare assolutamente nei mesi a venire. Ed ecco che la classifica dei 52 luoghi da vedere nel 2017 rivela una bellissima quanto inaspettata sorpresa per noi: fra tutte le mete suggerite, che spaziano dal Messico al Portogallo, dal Botswana al Kazakistan, l’unica destinazione italiana è la Calabria, al 37simo posto. Negli anni scorsi fra le mete del quotidiano americano c’erano Milano (nell’anno di Expo) e Torino, nel 2016 in grandissima crescita); stavolta tocca alla “piccante” regione meridionale, che sicuramente nei prossimi mesi finirà nei radar turistici internazionali.

Secondo la giornalista Danielle Pergament, infatti, “alcuni dei migliori piatti italiani non si trovano a Roma o in Toscana, ma in Calabria“. La punta del nostro stivale è ricordata per “i piatti piccanti e la maggior parte della produzione mondiale di bergamotto“, ma anche per l’attenzione all'”agricoltura e vinificazione biologica“.

'Nduja

Il New York Times, inoltre, consiglia alcuni dei ristoranti che si distinguono per la loro ricercatezza: fra questi troviamo il ristorante dell’agriturismo Dattilo (una stella Michelin), e poi il ristorante Ruris a Isola Capo Rizzuto e il locale dello chef Antonio Abbruzzino a Catanzaro.

Curiosi di scoprire tutti questi tesori culinari? Su TheFork trovate numerose proposte di ristoranti in Calabria da non perdere. Prima che siano invasi dagli americani!