07-04-2017

Pasqua e ponti: gite fuoriporta in Veneto

La primavera è finalmente arrivata e di fronte a noi si prospettano settimane di tanto relax grazie ai giorni di vacanza regalatici dalle festività legate alla Pasqua e anche ai ponti del 25 aprile e 1° maggio, quest’anno particolarmente generosi. Perché non approfittare allora del bel tempo per interessanti gite fuoriporta e magari di soste golose? TheFork vi consiglia i ristoranti giusti per le vostre gite in Veneto.

Nei pressi di Vicenza e Verona

bottega-de-corgnan-piatti-misti-8d728

Siete rimasti folgorati dalla Basilica Palladiana o dal Teatro Olimpico in centro a Vicenza? Oppure avete fatto un tour delle più belle ville venete? Concedetevi una pausa di saporito relax all’Antica Trattoria Albergo Due Mori: a San Vito di Leguzzano, nel rigoglioso bacino del Brenta, spazio a delizie come il baccalà alla vicentina oppure il germano al forno.

Se invece avete preferito l’elegante e storica cornice di Verona, magari facendo un tour delle cantine della Valpolicella o regalandovi magnifiche passeggiate fra i colli veronesi, fermatevi poi alla Bottega de Corgnan [foto], dove lo chef Gaetano Zanella rielabora con sapienza e fantasia 50 anni di storia in tante nuove proposte gastronomiche.

Nei pressi di Padova, Rovigo e Belluno

antica-trattoria-antenore-giardino-estivo-b553c

Avete mai visitato il suggestivo borgo di Torreglia, sospeso nei Colli Euganei in provincia di Padova? Vale la pena anche solo per la sua incantevole Villa dei Vescovi, gioiello architettonico fuso con la natura circostante, o per il suo piatto tipico, il torresano, a base di colombo. Una pausa gastronomica da provare è quella dell’Antica Trattoria Antenore [foto], dove si respira la vera tradizione veneta.

Se invece siete a Rovigo, visitate il borgo di Adria, celebre per le sue aree archeologiche etrusche e romane ma anche per le sue ville d’epoca. Tornando in città potrete poi fermarvi al ristorante Molo 45, dove le specialità di pesce sono le regine del menu.

Per gli amanti delle belle giornate in montagna un consiglio può essere la cittadina di Ponte alle Alpi, suggestivo comune diffuso che si estende sulle rive del Piave, in cui si trova anche un bel castello medievale. La sosta culinaria lì è d’obbligo alla Trattoria Alla Vigna, in località Cadola, per gustare tutte le ricette tipiche bellunesi.

Vicino a Treviso e Venezia

malipiero-tavoli-49701

Avete mai visitato la Marca Trevigiana? La provincia di Treviso nasconde innumerevoli tesori, sia paesaggistici che gastronomici (in primis il famoso radicchio). Fatevi allietare la giornata da un pranzo nel ristorante Marcandole, a Salgareda: qui il menu comprende una grande varietà di piatti tutti molto ricercati.

Se vi trovate in laguna, invece, perché non dedicarsi a una visita alle isole più suggestive di Venezia? Oltre alle celeberrime Murano e Burano mete alternative possono essere San Gregorio Armeno, col suo affascinante monastero, o San Servolo con l’originale Museo del Manicomio. Così come vi faranno impazzire, una volta tornati in città, le proposte culinarie del ristorante Canova, con la sua raffinata creatività vicino a piazza San Marco, o il Malipiero [foto], delizioso ed elegantissimo poco fuori Mestre (in entrambi troverete menu speciali per Pasqua).

Altri ristoranti in Veneto? Su TheFork c’è solo l’imbarazzo della scelta