26-04-2016

5 fra i piatti più pazzi al mondo

Magari siete dei tipi consuetudinari, quindi quando andate al ristorante ordinate sempre e comunque i soliti piatti di cui vi fidate. Eppure là fuori c’è un mondo di ricette, varianti, innovazioni culinarie. C’è n’è per tutti i gusti, ma anche per tutte le gradazioni di follia. Noi di TheFork abbiamo messo insieme alcuni dei piatti più pazzi del mondo. Sarete così coraggiosi da ordinarli nella vostra prossima ordinazione “fuori menù”?

1. Sushi Cake

sushi-cake_980x571
Foto da qui

Pare sia una ricetta tipica dei ristoranti di Osaka, anche se in Giappone si serve quadrata mentre da noi ha assunto la più tipica forma rotonda. Stiamo parlando della “torta di sushi” e la definizione è già abbastanza chiara di per sé: strati sovrapposti di riso bollito, pesce crudo, avocado e alghe. Un mega-sushi da fare a fette!

2. Salad Cake

salad-cakes-lede

Sempre in tema di torte stravaganti, e sempre per rimanere in Giappone, pare che siano molto di moda questi finti dessert fatti però di verdure, formaggi o tofu. A mettere a punto queste torte vegetali è stata la food stylist Mitsuki Moriyasu.

3. Cannoli al bacon

enhanced-28960-1461090841-1

Sicuramente starete gridando allo scandalo, eppure c’è chi sostiene che questa versione agrodolce del tipico dessert siciliano sia un’assoluta bontà. La pancetta arrotolata e resa croccante al forno viene farcita con un mix di ricotta, vaniglia e lime, aggiungendo anche riccioli di cioccolato. L’insolito abbinamento di sapori conquisterà anche i palati più riluttanti.

4. Il pane arcobaleno

maxresdefault

C’è chi in cucina ama la vivacità e con questo pane multicolor sarà sicuramente accontentato. Ma non fatevi ingannare dalle varianti tutte coloranti chimici, ci sono pani variopinti ottenuti miscelando impasti aromatizzati con vari ingredienti naturali.

5. Gelato al tartufo

scoopi_3210187b

Qui andiamo sull’estremamente raffinato: il Black Diamond è la specialità di gelato al gusto tartufo proposta dallo Scoopi Café di Dubai, per la modica cifra di 820 dollari a pallina. Potete però consolarvi col fatto che è guarnita con scaglie d’oro 23 carati (ma commestibile) e servita in coppette rigorosamente firmate Versace. Fate però in fretta che si scioglie!