24-03-2016

Ristoranti contro la fame: i campioni di bontà

Ristoranti contro la fame: i campioni di bontà  – Continuano ad aggiornarsi i dati di bilancio della prima edizione di Ristoranti contro la fame, inziativa di Azione contro la Fame che ha visto TheFork tra i propri Partner. La campagna ha coinvolto centinaia di ristoranti che hanno aiutato a raccogliere fondi attraverso la creazione di piatti e menù solidali a cui associare una donazione e offrendo ai loro clienti la possibilità di aggiungere due euro al conto. Obiettivo: contribuire a una causa fondamentale come la fame e la malnutrizione infantile che attualmente è causa di morte per 3 milioni di bambini. Le donazioni raccolte serviranno a cure salva-vita come le bustine di cibo terapeurico. Un grande grazie a tutti i ristoranti che hanno contribuito è doveroso, così come agli utenti che hanno prenotato e donato. Il contributo di tutti è stato fondamentale, meritano però una speciale menzione quei ristoranti che si sono maggiormente distinti per impegno e fondi raccolti. Ecco allora dunque la classifica dei “Campioni di bontà” della prima edizione di Ristoranti contro la fame.

vun

VUN

 

ippokrates

IPPOKRATES

CERESIO 7

CERESIO7

le vitel etonne

LE VITEL ETONNE’

sciatt a porter

SCIATT A PORTER

hats off

HATS OFF 

Il liberty

IL LIBERTY

OSTERIA DELL’ ANGELO

finger

FINGER’S &  FINGERS GARDEN

il feriolo

IL FERIOLO

ristorantino

RISTORANTINO

vale un peru

VALE UN PERÙ

trattoria piemontese

TRATTORIA PIEMONTESE

pomiroeu

POMIROEU 

osteria la sol fa

OSTERIA LA SOL FA