20-07-2017

Milano: ricette dagli Chef di ACenaconNoi.it e i segreti di Brutti di Mare

Alla ricerca di ristoranti di pesce a Milano?  Andiamo alla scoperta di uno tra i ristoranti di pesce di Milano con la ricetta dagli chef di oggi a cura di Rudy e Daniela (ACenaconNoi.it ). 

Pronti a mettervi ai fornelli con la guida dello chef di Brutti di Mare per preparare il vostro sandwich di triglia con crema di melanzane, brodetto allo zafferano e pomodoro bruciato? 

Atmosfera retrò e preziosità delle materie prime, per un viaggio di gusto al sapore di mare: è questa l’accoglienza che ha riservato ai suoi clienti Brutti di Mare, a Milano. Un locale nato dalla voglia di sperimentare di Mirko de Rosa e Valentino Pittau e che da quasi un anno – in Darsena – esalta la cultura dei frutti di mare, proponendoli sempre freschissimi, tutti i giorni, grazie al Centro di Depurazione annesso al Ristorante. In ogni piatto, sapientemente realizzato dallo Chef Giorgio Rattini e dalla sua brigata, il sapore di ciascun ingrediente viene esaltato, dando vita ad una cucina equilibrata, legata alla tradizionale italiana, ma al tempo stesso innovativa e giovane. Impossibile non farsi tentare dalla tagliatella al nero di seppia, ricci di mare e burrata, l’ideale per chi ama i gusti intensi e decisi. O dal sandwich di triglia con crema di melanzane, brodetto allo zafferano e pomodoro bruciato, un piatto perfetto da replicare anche a casa. Come? Seguendo i consigli dello Chef, che ci racconta, passo dopo passo, come preparare una ricetta fresca e colorata, perfetta da realizzare in questa calda estate.

Ingredienti e dosi (per 4 persone):

  • 4 triglie (200/250 gr l’una)
  • 100 gr ricotta di bufala fresca
  • 200 gr pomodori secchi;
  • 50 gr basilico;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 4 melanzane di media grandezza;
  • Zafferano q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio q.b.

Per le triglie:

– Sfilettate le triglie aprendole a libro, lasciando la pinna intatta e usando le lische per preparare un brodo ridotto da usare come salsa aromatizzata allo zafferano.

– Unite, quindi, la ricotta insieme ad una parte dei pomodori secchi tritati e con parte del basilico fresco.

– Una volta ottenuta la giusta consistenza, usate la ricotta per farcire la triglia come se fosse un sandwich.

Per la crema di melanzane:

Sbucciate le melanzane tagliandole quindi a cubetti, che dovranno essere fritti.

– Nel frattempo fate soffriggere il basilico insieme all’aglio, aggiungete le melanzane, quindi unite tutto in un thermomix (miscelatore) da cucina creando una crema di melanzane liscia e profumata.

Realizzazione del piatto:

– Mettete in forno i pomodori secchi non utilizzati, bruciacchiandoli in superficie.

– Rosolate leggermente la triglia in padella a fuoco basso e servitela con la crema di melanzane calda, il suo brodo ridotto allo zafferano ed i pomodori secchi.

Ancora fame?  Che ne dite di prenotare un tavolo al Ristorante Brutti di Mare e concludere in bellezza con il goloso “Tiramisù dei Brutti”, un dolce che sta diventando un must have a Milano?