30-07-2019

Roma, 3 ristoranti dove mangiare nel verde

D’estate uscire di casa e combattere il caldo è sempre un’impresa ardua. Ma cresce anche la voglia di stare con gli amici e passare delle serate piacevoli. La soluzione per conciliare le due cose è trovare dei ristoranti immersi nel verde, che quindi ci diano un po’ di sollievo grazie alla freschezza della natura. Se siete a Roma non perdetevi questi indirizzi da prenotare comodamente su TheFork:

I Sapori del Parco

All’interno della riserva naturale Decima Malafede, il ristorante I Sapori del Parco è circondato dalla natura. La cucina segue un andamento altrettanto naturale, selezionando solo gli ingredienti migliori. Nel menù si va dai numerosi antipasti mediterranei, anche vegetariani, per arrivare alla pizza che è la vera specialità della casa, disponibile in molte varianti. Ma ci sono anche secondi per tutti i gusti, dai burger di chianina ai gamberoni al marsala. Perfetto per una fresca serata all’aperto.

Castello della Castelluccia

Chiamandosi Castello della Castelluccia questo ristorante non poteva che essere veramente ospitato in un castello del XII secolo. Bastano pochi chilometri dal centro di Roma per ritrovarsi circondati dalla pace di verdi colline. D’inverno si mangia in una suggestiva sala medievale, mentre d’estate c’è a disposizione un’ampia terrazza all’aperto. L’atmosfera romantica e attenta ai dettagli si traduce in una cucina mediterranea e creativa, dove si trovano piatti come la passatina di ceci con gamberi e frutto della passione o la faraona al forno con olive taggiasche e pomodori secchi. Tanti anche i piatti romani e le tagliate di carne.

Il Giardino

In una zona centralissima di Roma, fra Trinità dei Monti e Piazza Barberini, Il Giardino è un ristorante che permette di essere immersi nel verde pur essendo in piena città e, grazie alla sua splendida terrazza, di godere di una vista impagabile. Lo chef Fabio Cervo propone una cucina tipicamente italiana, spaziando fra specialità romane e piatti mediterranei in cui si fondono innovazione e tradizione. Fra i piatti da provare i ravioli ripieni di baccalà in guazzetto di piselli, gli spaghetti cacio pepe e curcuma oppure la tagliata di vitello con limone capperi e bieta gratinata. Numerose anche le pizze gourmet.

Cercate altri ristoranti a Roma per una cena estiva? Su TheFork ci sono ancora tantissime opzioni