29-05-2018

TheFork Restaurants Awards 2018: ecco i vincitori

Si è tenuta nella serata di lunedì 28 maggio, a Palazzo Pirelli a Milano, la serata di premiazione di TheFork Restaurants Awards: New Openings

TheFork e Identità Golose, hanno chiesto a 70 top chef di indicare quali fossero i nuovi ristoranti preferiti. Ne è nata non una competizione, ma un interessante progetto di scouting mirato a lanciare nuove insegne emergente e valorizzare la vivace dinamicità della ristorazione italiana. Gli utenti di TheFork hanno poi avuto la possibilità di esprimersi sulle 70 nuove proposte suggerite dagli chef.  A sostenere il progetto anche diversi brand come Diageo, buddybank, Crédit Agricole, American Express, Enterprise e Mepra.

I vincitori

Il ristorante più votato per l’edizione 2018 è stato L’Antica Osteria il Ronchettino, inserita in un contesto di origine seicentesca alla periferia sud di Milano. Un ristorante con una marcia in più grazie a Federico Sisti, solido cuoco di origine romagnola, che ha saputo dare nuovo impulso a un’insegna che propone autentica cucina tradizionale milanese (dal risotto con l’oss büs, ai rustin negàa, ai mondeghili) ma anche una carta con proposte dal gusto contemporaneo.

Fra gli altri ristoranti segnalati nelle prime dieci posizioni ci sono Casa Amélie a Torino, Berberé e Zibo Campo Base a Milano, Momio a Firenze. Scendendo lungo la penisola ce ne sono parecchi a Roma: si va dallo Sushisen a L’osteria di birra del borgo, fino a 180g Pizzeria Romana e Il Bistrot 4.5. A Bacoli, vicino Napoli, infine, si segnala il Caracol.

Sul sito di TheFork Restaurants Awards trovate tutte le notizie e le informazioni sui vincitori