20-02-2017

TheFork Festival in Liguria: ristoranti a metà prezzo

Dal profumatissimo pesto alla fragrante focaccia, le specialità tipiche della cucina ligure parlano di una tradizione gastronomica basata sull’utilizzo sapiente delle risorse a disposizione e sull’armonia dei sapori.

Perché non gustarli al ristorante, allora? Con TheFork Festival, dal 21 febbraio, se ne possono prenotare tantissimi con sconti al 50%.

Che vogliate rimanere nella centralissima Zena oppure esplorare la Riviera da ponente a levante, TheFork coinvolge nella sua iniziativa ristoranti di tutta la Liguria. Non abbiate il braccino corto, dunque, con il nostro Festival c’è solo da risparmiare!

Genova: in città

il-convivio-vista-sala-f81f5

Oltre a essere capoluogo di provincia e città fra le più vivaci della regione, Genova gode anche di una notevole concentrazione di ristoranti, molti dei quali scontati grazie al Festival. Cosa vi va di mangiare? Forse un menu tradizionale con qualche influenza sarda come da Il Convivio (foto), oppure ricette sicule come da Shalai Siciliano Contemporaneo o ancora specialità lucane nel ristorante Ai due Pino?

Chi ama stare più sul locale può scegliere La Mandragola, con particolare attenzione al pescato freschissimo, o La Ville Superbe, specialità di mare affacciati sulla Darsena. Ancora pesce ma anche tanta carne e soprattutto tanta tradizione nell’incantevole ristorante Antica via dei Venti.

 

Genova: i dintorni

food-wine-terrazza-bde79

Sono tante le località liguri famose come mete balneari fra le migliori del Tirreno durante l’estate. Ma anche nelle stagioni più fredde vale la pena visitarle, magari per fermarsi nei loro migliori ristoranti (a metà prezzo!): a Chiavari da provare il Food&Wine (foto), con il suo connubio fra cucina estrosa, pizza e buon vino, mentre a Cogoleto il ristorante pizzeria Sottovento è una garanzia.

Dalle parti di Lavagna, invece,  La Balaia è un “agriristorante” con la sicurezza di gustare solo prodotti di qualità. A Moneglia fermatevi al ristorante La Grotta con le sue specialità mediterranee, mentre a Rapallo sosta obbligata Da Marco, storico e 100% ligure.

 

Savona e Imperia

il-caminetto-terrazza-2a9fa

Se vi trovate a Loano, in provincia di Savona, la tappa obbligatoria è al ristorante I Toscanaccio, che propone cucina toscana tradizionale con le rivisitazioni sapienti dello chef Davide Pulese. Se invece siete a Imperia, più precisamente a Diano Marina, Il Caminetto (foto) è l’ideale: un’esperienza cinquantennale che fonde autenticità e tradizione, gusti di terra e piatti di mare, tutto rigorosamente locale.