25-03-2019

TheFork Festival, ristoranti al 50% in Campania

Fino al 6 aprile torna TheFork Festival, l’imperdibile iniziativa di TheFork che permette di provare 1500 ristoranti in tutta Italia con uno sconto del 50%. Basta prenotare su app o sito e alla cassa pagherete la metà. Inoltre in tanti ristoranti gestiti da top chef menu speciali a prezzi fissi e accessibili. In generale tutta la durata del festival è un’occasione per scoprire ristoranti che stuzzichino il vostro palato. Se vi trovate in Campania, ecco alcune proposte da non perdere:

Cominciamo da Aquara, in provincia di Salerno, dove Tenuta Mainardi è una tenuta vitivinicola che offre anche una cucina tradizionale realizzata con ingredienti genuini. Ad Avelllino vi attente Il Cavallino, una location tranquilla dove gustare piatti naturali, equilibrati, della tradizione locale, mentre ad Aversa provate Villa Manor (foto sotto), con le sue pizze e i piatti classici serviti in un ambiente molto elegante.  A Benevento, in un palazzo appena ristrutturato c’è da gustare la cucina mediterranea e creativa di Timo oppure l’ambiente accogliente e casalingo di Totò Peppino e la Malafemmina o ancora Agriturismo La Morgia, dove fare il pieno di natura fra pasta fatta in casa, grigliate di carni di pascolo e formaggi tipici.

Fate tappa a Caserta per Sfizio Divino, un locale rustico e curato dove immergersi nelle ricette autentiche del territorio ma anche in ottime pizze. A Gragnano, provincia di Napoli, Casa Scola Ristorante è un bistrot sano e casalingo all’interno dell’omonimo agriturismo; in città da provare anche Sapori dei Monti Lattari, dove molti degli ingredienti sono di produzione propria. A Monte di Procida fermatevi da La Torre Saracena (foto a lato), non solo per la stupenda vista ma anche per l’ottima cucina di pesce.

Tante poi le proposte da provare scontate a NapoliNam 43  esplora la tradizione partenopea con un gusto rustico chic, mentre i Pizzaioli Veraci Fuorigrotta e Pizzaioli Veraci – Toledo fanno della pizza più verace il loro grande cavallo di battaglia. Per gustare qualcosa di esotico Sakurajima Fusion Lab vi farà viaggiare coi i suoi sapori orientali e fusion (come nei noodles alla Luciana), così come Japò Sushi Bar, col suo menu variegato. Decisamente più tradizionale, invece, l’Hostaria La Campanella, dove gustare piatti a base di pesce e pietanze tradizionali come la pasta alla nerano.

Sempre a Napoli, da L’Unico seafood sono protagonisti i piatti mediterranei a base di pesce. Ottanta124 osteria & pizzeria è un ristorantino semplice e accogliente dove concedersi i piatti della tradizione campana, così come Da Umberto Primo (foto sopra) a cui si aggiunge il suggestivo ambiente di Chiaia. Sul lungomare di via Partenope, invece, Luise reinterpreta i piatti della tradizione (come tapas di baccalá con friarielli e la pizza con patata viola e fiordilatte). Pizze delle più diverse varianti anche da Pizzeria La Campanella, mentre da Bufalè l’innovazione culinaria è incentrata sulla mozzarella di bufala. Infine, da Buco Hostaria Alcolica i piatti della tradizione partenopea vengono rivisitati con un pizzico di creatività.

Cercate altre ristoranti a Napoli e Campania scontati con TheFork Festival? Ecco tutte le proposte!