20-02-2017

TheFork Festival: top chef a prezzi pop da nord a sud

TheFork Festival, evento web organizzato da TheFork più atteso e amato dell’anno, riparte il 21 febbraio con tante offerte da leccarsi i baffi per mangiare con ottimi sconti al ristorante.

Fino al 6 aprile si potrà mangiare in centinaia di ristoranti con sconti del 50% alla cassa. Non solo. Come in ogni edizione moltissimi ristoranti segnalati dalle guide e dalla stampa offriranno menù a prezzi speciali – dai € 45 ai € 120 – agli utenti che prenotano attraverso TheFork e consumano nel periodo del Festival. Vi presentiamo allora i Top Chef del TheFork Festival che aderiscono quest’anno con le loro eccellenti proposte gastronomiche!

TheFork Festival: clicca sull'immagine per prenotare a Milano

MILANO

Larte (Menù a € 60): In pieno centro, un progetto ispirato da Fondazione Altagamma, propone un percorso degustazione che valorizza i prodotti e la creatività “made in Italy”.
Finger’s e Finger’s Garden (Menù a € 69): Due ristoranti che ogni TheFork Festival riscuotono sempre grandi successi grazie alle location eleganti e alla loro cucina giapponese creativa.
Il Liberty (Menù a € 49): Recentemente ristrutturato, Il Liberty ha sempre riscosso enormi successi con i suoi menù TheFork Festival ideati dal creativo chef Andrea Provenzani.
Grand Hotel Osteria  (Menù a € 45): Un ambiente rustico e raffinato nei pressi del Naviglio Pavese, dove concedersi un esperienza di gusto all’insegna di sapori tradizionali e raffinati al contempo.
Sadler (Menù a € 99): Buona, bella, moderna, leggera sono gli aggettivi che meglio descrivono la cucina dello chef Claudio Sadler.

TheFork Festival: prenota a Torino

TORINO

Birichin (Torino) – Menù a € 57: Tra i ristoranti più noti e ricercati di Torino con una splendida cucina a vista da cui si può ammirare lo chef Nicola Batavia all’opera.

TheFork Festival: clicca sull'immagine per prenotare a Venezia

VENEZIA 

Canova (Menù a € 75):  Vincitore dei premi Fogher d’Oro e Gambero Rosso, il ristorante fonde tradizione veneziana e creatività.
The Egg Nicola Batavia (Menù a € 57): Bistrot dello chef Nicola Batavia, già patron del Birichin. La sua filosofia della ristorazione alta e democratica qui trova la sua massima espressione.

campagna toscana

TOSCANA

Albergaccio di Castellina (Menù a €45): A Castellina In Chianti, la cucina toscana creativa e di qualità in un contesto country chic nel cuore del Chianti.
La Tenda Rossa (Menù a € 60): A San Casciano in val di Pesa, un mix eccellente di alta cucina e vista panoramica su tutto il Chianti.

TheFork Festival: clicca sull'immagine per prenotare a Roma

ROMA

Il Convivo Troiani (Menù a € 110): Una cucina armoniosa, genuina e meditata, in sintonia con le stagioni e il territorio.
Mirabelle (Menù a € 120): Una delle più belle ed eleganti “terrazze gourmet” della Capitale.
Livello 1 (Menù a € 55): Ristorante con pescheria annessa, nato dalla passione per l’alta gastronomia e le eccellenze dei nostri mari.

TheFork Festival: clicca sull'immagine per prenotare a Napoli

NAPOLI

Locanda Severino (Menù a € 55): A Caggiano, tra Campania e Basilicata, un inno alle tradizioni gastronomiche di queste due regioni.
Palazzo Petrucci (Menù a € 80): Siamo a Napoli, nella suggestiva cornice della spiaggia di Villa Donn’Anna a Posillipo, la cucina partenopea rivisitata dallo chef Lino Scarallo.

SICILIA

SICILIA

La Fenice (Menù a € 70): A Ragusa, un vero e proprio racconto corale ricco di sensazioni e sapori dello chef Claudio Ruta e del suo staff.